Dimagrire: le 5 soluzioni che non ti offrono le diete

Mercat de la Boquería - Barcelona

Mercat de la Boquería – Barcelona

L’articolo di oggi è dedicato a quelle persone che da tempo cercano di perdere peso, provando vari metodi, con risultati non soddisfacenti. Traduco per voi cinque piccoli grandi suggerimenti di un esperto del benessere fisico e spirituale, che ho avuto il piacere di conoscere di persona qui a Barcellona, frequentando uno dei suoi corsi di meditazione.

Miquel Barber è naturopata, chiropratico, kinesiologo, filosofo ed esperto di meditazione, formato in Spagna, Stati Uniti ed Inghilterra. È direttore del centro di salute Espai Vital di Menorca (Spagna). Impartisce coferenze e formazioni on-line e presenziali a livello internazionale.

Articolo originale di Miquel Barber  qui

Se sei una persona che desidera dimagrire o migliorare la tua salute, è anche possibile che tu ci abbia provato varie volte senza ottenere i risultati che speravi. Magari ti è costato molto o dopo un po’ sei ingrassato piú di prima o è riapparso il disturbo. Che frustrazione!

 Puoi pensare che si tratti di un problema di metabolismo, ma nella stragrande maggiornaza dei casi, è un problema di emozioni poiché, in qualche modo, le emozioni sono commestibili. Sí, commestibili. Quante volte non hai mangiato per ansia, rabbia o dopo una delusione? Sicuramente dopo, in piú ti sei sentito coplevole e come dessert hai finito per “ingoiarti l’orgoglio”. Insomma, una scorpacciata da campionato.

Ma come tutto in questa vita, possiamo sempre guardare alle difficoltá con occhi diversi e trasformarle in opportunitá. Ti propongo qui 5 suggerimenti che possono servirti in questo senso.

Le 5 Soluzioni

1.Non perdere peso: investilo per la vita!

Smettila di guardare al tuo grasso come un nemico e valorizzalo, come dai valore ai risparmi che per tanto tempo hai accumulato per regalarti il viaggio dei tuoi sogni. Vorresti davvero perderli? Il grasso è energia potenziale, e se il tuo corpo ne ha accumulata in abbondanza è perché tu ne possa disporre in epoche di necessitá. Se adesso quello di cui hai bisogno è salute e un corpo snello, parla con affetto al tuo grasso e digli: “Grazie per aver riservato tanta energia per me. Ora è il momento di lavorare insieme, e di investirla per raggiungere il mio sogno di salute e bellezza”. Nel tuo cervello esiste una specie di regolatore di grasso-energia, che serve affinché tu non perda mai ed acquisisca sempre. Se ti rivolgi al grasso da questo nuovo schema, il tuo cervello capirá che ció che proponi è molto meglio che continuare ad accumulare tutto quel grasso e ti aiuterá a dimagrire per sempre!

2.Dimagrisci perché ti vuoi bene, invece di dimagrire affiché ti vogliano bene.

Spesso nel momento in cui pensiamo di dimagrire lo facciamo portati da una necessitá di affetto: per sentirci accettati, per poter “rimorchiare” meglio, perché gli altri pensino bene di noi. Senza rendercene conto, in questo modo ci rendiamo schiavi degli altri. Rinunciamo al nostro potere e lo diamo agli altri perché decidano se siamo persone di valore o no. Che triste! È essenziale comprendere che per il meraviglioso fatto di “essere umano” hai giá intrinsecamente tutto il valore del mondo. È arrivato il momento di darti valore, di volerti bene e di amarti senza misura. Anziché cercare di dimagrire per “valere” dí a te stesso: “mi amo cosí come sono e mi dó il permesso affiché questo amore si manifesti in forma di un corpo sano e snello!” Ecco!

3.Dimagrire come un percorso

Quante volte modifichiamo tutto nella nostra vita per poter dimagrire! Ti assicuro che è molto piú efficace dimagrire affiché tutto si modifichi e si equilibri nella tua vita. Un percorso sano e saggio di dimagrimento implica molte cose positive e la piú interessante di tutte è che recuperi un’impressionante quantitá di energia. Vi sono alimenti che ci paralizzano e che ci cosumano, mentre altri ci apportano tutta la forza di cui abbiamo bisogno. È importantissimo comprendere che tutto nella vita dipende dall’energia vitale. Quando mangi sano, oltre a dimagrire e guarire, ti ritrovi con quell’eergia vitale che ti aiuta a muoverti verso ció che veramente desideri nella tua vita. È finito il “letargo”, la tristezza senza motivo e la mancanza di allegria. Ritrova la tua speranza, spingi il tuo sguardo molto piú in avanti. Trasforma il tuo processo di dimagrimento e mangiare sano nel tuo grande trampolino per andare verso quello che hai sempre sognato. Che la forza sia con te!

4. Né castigo, né ricompensa.

“Se mangi tutto quel che hai nel piatto, potrai andare al parco con i tuoi amici, altrimenti resti in castigo in camera tua”. Hai mai sentito qualcosa di simile? o “Lasciare cibo nel piatto è peccato” o “mangia per diventare forte come papà”… Non ci hanno mai detto “mangia per diventare grassa come mamma!” Uff! Siamo troppo “programmati” con il solito castigo-ricompensa. Senza rendercene conto, specialmente in seguito all’”educazione”, associamo il mangiare senza avere davvero fame, con il successo nella vita. È per questo che quando le cose non vanno per il verso giusto, tendiamo a mangiare troppo. A volte, persino, dopo aver mangiato sano per settimane, dopo un problema imprevisto, roviniamo tutto in 5 minuti divorando tutto quello che troviamo nel frigorifero. Ma per favore, non sentirti in colpa, dato che tu sei INNOCENTE.

Tutte queste opinioni sono semplici convinzioni limitanti e non hanno niente a che fare con la vita reale. Quando ritorna l’impulso a mangiare, comprendi che in realtá cosí non risolverai nulla, al contrario, quel che fai è castigarti e farti del male. Centrati nel tuo potere e ricorda che la stabilitá e la felicitá vengono dal rispettarti e dal cercare di guardare i tuoi problemi con uno spirito diverso, non dal peggiorare le cose mangiando male e restando senza l’energia di cui hai bisogno per affrontare le difficoltá senza paura. È meglio che apri il frigo e dici: “mi mangio una mela che mi dará l’energia di cui ho bisogno per essere inarrestabile”.

5.Il potere dell’autoimmagine

L’opinione che abbiamo di noi stessi è recepita dall’ipotalamo come un’ordine diretto per influire sul metabolismo. Pensa un po’!

Poco fa ti ho consigliato di valorizzarti per come sei. Ed ora ti consiglio di immaginare che dentro di te è giá presente il corpo sano e magro che desideri. Dai quest’immagine al tuo cervello ed immagina che questo corpo interno sta prendendo vita ad ogni respiro che fai. Lascia che l’amore che hai per te stesso arrivi a lui con la respirazione e poco a poco sentirai che si sta veramente risvegliando per manifestarsi nella tua realtá.

Fai questo esercizio di immaginazione ogni giorno per 5 miuti. Sembra semplice, ma l’effetto che ha è straordinario!

Se desideri dimagrire e migliorare la tua salute, naturalmente è essenziale migliorare la tua alimentazione. Qualunque sistema tu scelga di seguire, applica queste cinque soluzioni in parallelo, e in poco tempo noterai i benefici!

In questo articolo si trattano, tra tanti altri, i temi centrali dell’autostima, del potere personale, del giudizio degli altri, dell’autoimmagine…tutte cose che si possono elaborare e portare a un nuovo livello per vivere meglio e con meno convinzioni limitanti, grazie all’Essential Coaching. Se ti interessa saperne di piú, contattami! alefurvis@gmail.com

A presto!

Ale Furvis
Essential Coach Certificata – ACC ICF Coach

Sello CoachEsencialCertificadoNivel1 ACC_WEB

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s